Progetto Erasmus: gli alunni del “De Nicola” a Tenerife

L’Istituto Superiore “De Nicola” di San Giovanni La Punta partecipa, come ogni anno, a vari progetti Erasmus Plus. A gennaio i ragazzi di sei diversi indirizzi dell’Istituto (che ne conta 10 differenti), accompagnati dalla prof.ssa Pontillo, si sono recati a Tenerife, Isole Canarie, per un incontro che ha visto coinvolti anche ragazzi del Belgio, della Grecia e delle Isole Eolie. La Scuola ospite, Istituto Lucas Martin Espino, ha accolto con entusiasmo i ragazzi Europei e così anche il Sindaco che ha offerto a tutti i partecipanti i biglietti per un tour alla “Cueva del Viento”, un chilometrico ingrottamento della lava del vulcano.

Il tema del progetto riguarda l’inclusione per mezzo della conoscenza e della condivisione dei beni culturali e ambientali. In questo ambito, si sono scambiati le loro esperienze e hanno potuto apprezzare le splendide caratteristiche naturalistiche delle Isole Canarie. Hanno visto la dracena più antica del mondo (si stima abbia più di mille anni di vita), il vulcano Teide di 3700 metri di altezza e la sua caldera. Le spiagge oceaniche e il più grande parco acquatico d’Europa hanno coronato con momenti indimenticabili la trasferta. I ragazzi hanno lasciato un po’ del loro cuore a Tenerife, ma anche le famiglie che li hanno ospitati hanno versato qualche lacrima al momento degli addii.
La Dirigente Scolastica del “De Nicola”, prof.ssa Antonella Lupo, condivide pienamente il motto del programma Erasmus, “Cambiare vita, aprire la mente”, e già prepara l’accoglienza per i ragazzi Europei che arriveranno il prossimo ottobre.

Prof. Adelfo Paternò Castello