Convegno efficienza energetica degli edifici

 24 marzo 2021- La formazione all’IIS “De Nicola - Ferraris” di San Giovanni La Punta non si ferma. Nonostante le difficoltà del periodo storico che stiamo attraversando, il nostro Istituto ha utilizzato la didattica digitale per offrire ai ragazzi un’attività di formazione con professionisti e ricercatori, organizzando il convegno “Efficienza energetica degli edifici”.
L’evento si è tenuto in modalità on line ed ha coinvolto tutte le classi del corso Costruzioni, Ambiente e Territorio (ex geometri) e le classi terminali del corso Meccanica e Meccatronica articolazione Energia; è stato patrocinato dall’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori della Provincia di Catania, dalla Federazione italiana PassivHaus e da CasaClima Network Sicilia.


L’incontro è iniziato con i saluti della Dirigente scolastica prof.ssa Antonella Lupo.
Successivamente l’organizzatrice e moderatrice del convegno, prof.ssa ing. Francesca Di Mauro, ha presentato i relatori.
Ha avviato la trattazione il prof. Ing. Gianpiero Evola docente di “Progetto e qualità energetica degli edifici” presso l’università degli studi di Catania, ricercatore in Fisica Tecnica, il quale ha relazionato sulle soluzioni tecnologiche per l’efficientamento energetico degli edifici.
Di seguito il dott. Ing. Carmelo Sapienza, consulente CasaClima, docente Passivhaus e vicepresidente nazionale FIPh, ha spiegato ai ragazzi cosa si intende per casa passiva e ha parlato di Passivhaus e CasaClima Gold, illustrando alcuni suoi progetti.
Con l’ultimo intervento, il dott. Arch. Mario Caruso, esperto di architettura bioclimatica e finalista al premio architetto italiano dell’anno 2016, ha proposto una panoramica storica sull’architettura bioclimatica e sostenibile e una serie di progetti realizzati e progettati con i principi dell’architettura bioclimatica.
L’evento si è concluso con i saluti della vicepreside prof.ssa Maria Proietto.
I relatori sono riusciti a trasmettere la passione con la quale affrontano le tematiche dell’efficienza energetica, che riguardano due elementi alla base del nostro vivere quotidiano: la casa e l’ambiente. In tal modo si è dato un significato all’espressione “Architettura Sostenibile”, rendendo il concetto più familiare e vicino ai nostri alunni.
I professionisti ospitati dalla scuola sono riusciti a dedicare la loro professionalità e le loro attività di ricerca alle nostre condizioni climatiche e ambientali operando sul nostro territorio, dimostrando che l’Architettura Sostenibile si può fare, qui e ora. Citando la conclusione dell’architetto Caruso “Auguro un futuro più sostenibile a tutti!”.
Prof.ssa ing. Francesca Di Mauro